Article
0 comment

How Emotional Blocks Reflected Physically

“Together with Michelle I was able to solve certain things and now I see them in a different light. It was fascinating how certain emotional blocks were reflected physically. Because she helped me to question my view and I could better interpret the signals from my body with her, I learned to let go and can handle certain circumstances better. Although sometimes it was anything but easy, I was always looking forward to the sessions with Michelle. The rapid progress has strengthened me and shown that I am on the right track. Michelle supported me optimally, never condemned me and I felt well looked after by her. After each session I left her practice relieved.  Grinberg positively changed my self-confidence and I became mentally stronger. Thank you.”  Denise
Article
0 comment

Make the seeds sprout

“In addition to the well-being experienced during the treatments, the therapeutic path has been important to acquire a greater awareness of my body. Some information has remained inside me like seeds and I know that over time I will have the opportunity, taking care of them, to make them sprout.” Daniela, Artist

Article
0 comment

Far germogliare i semi

“Oltre al  benessere provato durante i trattamenti  il percorso terapeutico e’ stato importante per acquisire una maggiore consapevolezza del mio corpo. Alcune informazioni mi sono rimaste dentro come dei semi e so che col tempo avrò la possibilità, curandoli, di farli germogliare.” Daniela, Artista

Article
0 comment

Bloccata dalla paura

“Quando sono arrivata da Michelle mi sentivo bloccata dalla paura e lottavo per fare i prossimi passi nella mia vita. Le sedute di bodywork non solo mi hanno aiutato a gestire la paura presente, ma mi hanno dato uno strumento per il futuro. Ciò che rende il lavoro con Michelle un tale piacere è che lei non è solo un grande professionista, ma anche una persona autentica, empatica e intuitiva. Sono grata per le sedute che ho preso da lei”. I.K.

Article
0 comment

Restare con il respiro

“Michelle è una persona incredibilmente positiva e attenta. Lei mi ha pazientemente insegnato come passare attraverso delle paure intense rimanendo presente.
Ho imparato a restare con il respiro mentre attraversavo situazioni emotivamente impegnative. Allo stesso tempo, sono diventata molto più consapevole dei segnali che le mie emozioni inviano al mio corpo. Sono ora in grado di riconoscere l’influenza diretta dei miei pensieri sul mio dolore fisico in modo che ora posso prevenirlo prima che accada.
In un modo amorevole Michelle mi ha insegnato come apprezzarmi di più e come concentrarmi sui miei punti di forza. Grazie Michelle! ” Jeli

Article
0 comment

Ascoltare di più il mio corpo

“Il mio percorso con Michelle attraverso il Metodo Grinberg è durato circa un anno e mezzo ed è stata un’esperienza semplicemente bellissima, molto forte a livello emotivo e sensoriale. Fin da subito ho sentito un feeling di “pancia” con Michelle che grazie alla sua empatia, delicatezza e ironia è riuscita a guidarmi in questo percorso, basato sulla fiducia, sugli incoraggiamenti e anche sulla schiettezza quando era necessaria..e talvolta necessaria lo era proprio😉
Durante questo percorso ho imparato ad ascoltare di più il mio corpo e i segnali che esso ci da. Grazie al lavoro fatto attraverso la respirazione ed il massaggio ho appreso a conoscere e a riconoscere meglio i segnali e le emozioni che ci “abitano” dentro. Ho potuto anche imparare come “piccoli-grandi” accorgimenti nella quotidianità a partire dalla respirazione e dalla postura, abbiano un grosso impatto nella gestione delle nostre emozioni e in particolar modo delle paure. Il guardare in faccia alle paure, poterle riconoscerle è stata una delle parti più belle e difficili allo stesso modo del lavoro fatto con Michelle. Grazie anche ai compiti da svolgere tra una seduta e l’altra si ha la possibilità di confrontarsi con appunto le nostre paure o le “cose scomode” della nostra vita.
Un’ultima cosa che non scorderò mai delle mie sedute, è l’energia che circolava nel corpo dopo averci lavorato sopra..poter letteralmente percepire lo scorrere di energia sotto il primo strato di pelle dalla testa ai piedi come una vibrazione continua è davvero emozionante e liberatorio!” Laura