Article
1 comment

Prendersi cura di ciò che possediamo

Sto leggendo un libro estremamente interessante scritto da Bruno Latour, un filosofo francese. Egli esplora il tema del perché è così difficile per noi, per le nostre società, cambiare la nostra mentalità su come consumiamo…. il nostro pianeta. Devo ammettere che il contenuto di questo libro è intenso e a volte difficile da seguire completamente. Ma propone molte considerazioni che mi affascinano e mi ispirano. Vorrei condividerne una con te.
[Read more]

Article
1 comment

Il potere delle parole

Probabilmente hai già notato l’effetto positivo che una parola gentile e di sostegno può avere su di te quando qualcuno ti fa un complimento o riconosce un lavoro che hai fatto o ti incoraggia in un momento difficile …..Le parole possono fare un’enorme differenza su di te, nella tua giornata e sugli altri.
[Read more]

Article
0 comment

Dal dovere al piacere

Hai mai sperimentato che certe azioni diventano, dopo un certo tempo, un obbligo anche se hai cominciato a fare con piacere? Come mai possiamo iniziare qualcosa con tutto il cuore e finire con compierlo stressati e infastiditi?

Tracciamo una linea immaginaria dove “obblighi e doveri” si trovano ad un capo della linea e “piaceri e conquiste” sono sull’altro. La nostra percezione si muove lungo questa linea: quando si avvicina al lato “obblighi e doveri”, molto spesso le ripetizioni stanno rovinando la nostra esperienza.
[Read more]

Article
0 comment

Bloccata dalla paura

“Quando sono arrivata da Michelle mi sentivo bloccata dalla paura e lottavo per fare i prossimi passi nella mia vita. Le sedute di bodywork non solo mi hanno aiutato a gestire la paura presente, ma mi hanno dato uno strumento per il futuro. Ciò che rende il lavoro con Michelle un tale piacere è che lei non è solo un grande professionista, ma anche una persona autentica, empatica e intuitiva. Sono grata per le sedute che ho preso da lei”. I.K.

Article
0 comment

Restare con il respiro

“Michelle è una persona incredibilmente positiva e attenta. Lei mi ha pazientemente insegnato come passare attraverso delle paure intense rimanendo presente.
Ho imparato a restare con il respiro mentre attraversavo situazioni emotivamente impegnative. Allo stesso tempo, sono diventata molto più consapevole dei segnali che le mie emozioni inviano al mio corpo. Sono ora in grado di riconoscere l’influenza diretta dei miei pensieri sul mio dolore fisico in modo che ora posso prevenirlo prima che accada.
In un modo amorevole Michelle mi ha insegnato come apprezzarmi di più e come concentrarmi sui miei punti di forza. Grazie Michelle! ” Jeli

Article
0 comment

Il Respiro, un ponte verso il corpo

Nella nostra vita moderna e frenetica, è molto facile ritrovarsi bloccati in tensioni, preoccupazioni e inquietudini. Quando la nostra mente reagisce a situazioni stressanti e comincia a “correre”, porta tutto il corpo a rispondere allo stress. Così ci ritroviamo a credere che non possiamo prenderci una pausa, rilasciare le tensioni e prenderci un momento di relax prima di aver fatto tutto quello che figura nella lista delle cose da fare. Non osiamo prenderci una pausa per paura di perderci qualcosa di molto importante o di non essere in grado di rispettare una scadenza. Siamo convinti che solo quando il dovere sarà compiuto, avremo il tempo – e anche il diritto – di rilassarci. L’unico piccolo problema è che abbiamo sempre qualcosa da fare nella nostra lista.
[Read more]