Article
0 comment

Sabotatori Interni

Ce l’ho fatta! Ho mantenuto il mio obiettivo di andare a nuotare 4 volte a settimana per un mese!
Grazie a tutti voi per il vostro sostegno e le vostre condivisioni! Mi hanno dato tantissima¬†motivazione ed energia ūüôā

Come ricorderai, stiamo discutendo su come mantenere le nostre intenzioni in modo da realizzare un cambiamento nella nostra percezione di noi stessi. Durante questo processo possiamo imparare molto sulle nostre difficoltà: Siamo troppo soli? Manchiamo di disciplina? Manchiamo di flessibilità?

  1. L’importanza di avere sostegno: se non hai¬†persone che sostengono, incoraggiano, aiutano o condividono le tue¬†attivit√† – e se questo aspetto ti interpella,¬†posso consigliarti di svilupparlo¬†! Aiuta la tua motivazione!
  2. La mancanza di disciplina √® la tendenza a¬†trovare “buoni” motivi per rinunciare. Noi crediamo di avere delle¬†spiegazioni ragionevoli: Sono troppo occupato con il mio lavoro, √® troppo difficile, non √® il momento giusto per farlo, ecc … In realt√† questo¬†genere di scuse sabotano le nostre intenzioni.
  3. La mancanza di flessibilità è la tendenza ad essere duri contro noi stessi. Non appena le cose non vanno secondo i nostri piani, ci incolpiamo di essere incapaci e ci sentiamo dei falliti: non riesco a mantenere i miei impegni, sono troppo pigro, sono troppo debole, non posso organizzare il mio tempo. Questi sono altri tipi di scuse, che pure si traducono nel sabotaggio delle nostre intenzioni.

Essere pi√Ļ consapevoli di questi punti √® la chiave per evitare un risultato specifico: non¬†mantenere le nostre intenzioni e rinunciare. La consapevolezza del nostro manco di sostegno, di disciplina o di flessibilit√† ci aiuta a organizzare meglio il nostro prossimo progetto fino a realizzare la nostra intenzione.
Ma riconoscere le nostre debolezze non è sempre facile. Possiamo essere disturbati dal notare quanto facilmente crediamo nelle nostre scuse o quanto possiamo essere duri e poco teneri verso noi stessi. Tuttavia, se non affrontiamo anche questi aspetti di noi, non possiamo crescere.

Inizia con alcune sfide facili per 2-4 settimane: rinunciare al cioccolato o al caffè, camminare 15 minuti ogni giorno, controllare la posta elettronica solo 1 ora al giorno, ecc.
In questo modo, quando la¬†sfida sar√†¬†grande, sar√†¬†pi√Ļ facile riconoscere i sabotatori interni.

Passando attraverso i tuoi sabotatori interni, nutri la tua intenzione di raggiungere i tuoi obiettivi!

Lascia un commento

Required fields are marked *.