Article
0 comment

Buoni Propositi 2017

DSC06469Nell’ultimo articolo del 2016 abbiamo parlato di cambiare la nostra percezione allenandoci con un piccolo nemico: il freddo ūüôā
Se hai preso dei Buoni Propositi per l’anno nuovo, √® possibile che per realizzarli, ti sar√† necessario modificare la tua percezione su qualcosa. E questo pu√≤ rivelarsi non facile!

Come mai? Perch√© per cambiare qualcosa nella nostra vita, abbiamo bisogno di cambiare la nostra percezione su di noi stessi. Su ci√≤ che crediamo possibile oppure no. Sulla fiducia che abbiamo nella nostra capacit√† di mantenere la nostra motivazione. Questo tipo di processo richiede un po’ di allenamento e un po’ di disciplina, cos√¨ da poter sopportare le sensazioni sgradevoli che possono sorgere durante il processo di cambiamento.
Pensaci: se fosse facile, lo avremmo realizzato molto tempo fa …

Cos√¨ uno dei¬†tuoi Buoni Propositi per l’anno nuovo potrebbero essere il tuo piccolo nemico – come il freddo lo √© stato¬†per me – e allenarti con esso.

Come?

Primo passo
Decidi quando, durante il giorno o la settimana, vuoi lavorare alla realizzazione del Buon Proposito 2017.

Secondo passo
Nota quali sono le tue credenze o opinioni che lavorano contro il¬†tuo Buon Proposito 2017: “Non riesco a gestire”, “Non ho abbastanza tempo / forza / coraggio”, “Devo fare qualcos’altro prima “,”Comincio domani “, ecc.
Nota le sensazioni fisiche di disagio : dolori, tensioni, stanchezza, ecc.
Note le sensazioni emotive di disagio: demotivazione, paura di fallire, paura di non farcela, ecc.

Terzo passo
Cambia la tua percezione, mantenendo la tua intenzione senza diventare duro verso te stesso. Cerca di adattarti alle difficoltà e agli ostacoli che incontri, e continua a lavorare sulla realizzazione del tuo Buon Proposito 2017.

Cambiare è difficile. Siamo esseri umani e ci piacciono le routines. Ci fanno sentire sicuri e protetti. Quindi, sii gentile con te stesso durante il cambiamento della tua percezione. Il problema delle routines è che ci tengono in uno stato sicuro e questo senso di sicurezza diventa una prigione! Scegli di cambiare.

Contattami se hai bisogno di sostegno, mentre lavori alla realizzazione del tuo Buon Proposito 2017!

Fotografia di Michelle Sabatini – 01.01.17 ūüėȬ†

Lascia un commento

Required fields are marked *.